Informazioni

La Stazione

I dati riportati in questo sito vengono rilevati dalla Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2, la quale comprende sensori esterni per la misurazione di Temperatura, Umidità, Pressione atmosferica, direzione e velocità del Vento e quantità di Pioggia. Il sensore Termo-Igro è inserito in uno schermo ventilato al fine di consentire la rilevazione di dati in linea con quanto rilevato dalla Stazioni Meteo professionale dell'aeroporto locale. I dati provenienti dai sensori giungono alla centralina in modalità wireless/cablata in quanto in questo modo permette di ricevere dati ogni 2,5 secondi circa. La stazione meteorologica è situata nel comune di Besozzo, in provincia di Varese.

La città

La Provincia di Varese sorge ai piedi delle Alpi, infatti il suo territorio è composto per il 32% da montagne e per il 46% da colline; sono una sua caratteristica anche i fiumi (tra i quali il Ticino, l'Olona e il Tresa) e i grandi laghi glaciali (Lago Maggiore, Lago di Lugano, Lago di Varese; quest'ultimo insieme ad altri sei laghi minori (Lago di Comabbio, Lago di Monate, Lago Delio, Lago di Ganna, Lago di Ghirla e Lago di Biandronno) forma il gruppo dei cosiddetti Sette Laghi Varesini.
Il territorio del varesotto è caratterizzato anche dalle molte valli, le principali sono: la Valle Olona, la Val Veddasca, la Val Dumentina, la Valcuvia, la Valtravaglia, la Val di Rasa, la Valganna la Val Marchirolo e la Valceresio.
A sud, nella zona dell'Altomilanese, si trova invece la Pianura Padana.
Sulla carta geografica la provincia si presenta di forma allungata verticale, con due grandi "penisole", quella saronnese a sud est tra le province di Como e Milano e quella montuosa della Val Veddasca a nord, al confine con la Svizzera.

Il Comune di Besozzo

Centro collinare (260 mt s.l.m.), di origine antica e abitato da circa 9000 abitanti, è caratterizzato da un'economia prevalentemente industriale e commerciale, anche se le tradizionali attività di agricoltura e allevamento occupano una posizione importante fra le principali fonti di reddito. La comunità dei besozzesi, che presenta un indice di vecchiaia poco più alto della media, si distribuisce oltre che nel capoluogo comunale anche nelle località di Massino, Bozza di Bogno, Castelletto, Fornace Fasani e Ronco.
Il paesaggio tipicamente collinare, ricoperto di boschi e di vigneti, presenta alcune zone pianeggianti; l'andamento plano-altimetrico non ha ostacolato lo sviluppo dell'abitato che si è facilmente adattato al paesaggio naturale, per cui il grosso centro si è sviluppato urbanisticamente parte in pianura e parte in collina, tanto che comunemente si parla di Besozzo Superiore e Besozzo Inferiore.
Il comune è interessato da un discreto fenomeno di espansione edilizia.
Lo stemma comunale, concesso con Decreto del Presidente della Repubblica, è "partito semitroncato":nella prima parte compare un'aquila su fondo azzurro; nella seconda, in alto, ancora un'aquila ma su fondo rosso; nella terza, in basso, un castello su fondo argento.

Il sito Web

Questo sito utilizza un template disegnato da CarterLake.org con conversione in PHP eseguita da Saratoga-Weather.org.
Un ringraziamento particolare và a Kevin Reed - TNET Weather per il suo lavoro sui tempaltes originali.
Ringraziamo anche Mike Challis di Long Beach WA per il generatore della rosa dei venti e per i suoi fogli di stile (CSS).
Ringraziamenti speciali a Ken True di Saratoga-Weather.org per il display delle condizioni in AJAX, la dashboard e l'integrazione del TNET Weather common PHP site design per questo sito.

Il Template è basato su Disegno di Haran.